Viale Europa, 46D - 25038 Rovato (Bs)
Tel. 0307721610/0307721633 - Fax 0307702586
E-mail BSIS01700V@istruzione.it - PEC bsis01700v@pec.istruzione.it

Scrittura e Creatività in Biblioteca

In occasione della seconda “Giornata della Creatività”, giovedì 5 aprile, la prof.ssa Francesca Brizzi, ha letto un suo racconto originale, dal titolo Ianua coeli, di cui riportiamo un breve estratto:

Nemrod è un uomo alto e muscoloso.
Saranno gli anni corsi a dare ordini a capomastri e operai.
O le notti insonni passate sui calcoli, a cercare di imitare le geometrie perfette del Creatore. Oppure è stata la gioia e il furore del progetto che l'ha divorato fino al midollo. […]
Uno dei suoi servitori cerca di parlargli.
Ma lui non lo capisce. Non capisce più nessuno.
Bel bel bel. Solo suoni confusi che gli ricordano il belato di pecore di montagna.
Anche per il servo le parole del suo padrone non hanno più alcun senso.
Ma sa riconoscere il dolore. Vede i segni delle occhiaia.
Osserva le braccia tremare per il freddo.
Ha la sua vecchia coperta sulle spalle.
Lana grezza, tinta di nero e color ruggine. Roba grossolana. Coi buchi. Ma calda.
Se la sfila in silenzio
E la posa sulla schiena ricurva dell'uomo.
Poi una carezza fugace, da vecchio e da padre. E poi il servo sa di doversene andare. Perchè il suo padrone, per ora, non c'è per nessuno.
O meglio, è solo di fronte all'abisso. E se Dio sarà misericordioso, gli concederà di superarlo. Nemrod si stringe in quel nuovo conforto di calore acre e pungente.
Non sa come.
Ma finalmente scende il buio sui suoi occhi.

La lettura è stata poi completata con una riflessione intertestuale e artistica sui dipinti di Brueghel il Vecchio, sul libro della Genesi e sulla Cantica del Purgatorio di Dante.

Interessanti anche i riferimenti al celebre cartone animato del 1986 Laputa di Miyazaki

A conclusione Francesca Brizzi ha risposto alle numerose domande di docenti e alunni intervenuti all’incontro.

 

 

 

 

 

 

 

Leggi l'articolo sulla giornata a cura del Giornalino Gigli


Pubblicata il 07 aprile 2018

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.